EPA Hires Scientific Integrity Advocate

Giocatore integrale Francesca Grifo, che qui ha testimoniato davanti a una commissione del Congresso all'inizio di quest'anno, è stata nominata a guidare gli sforzi della US Environmental Protection Agency per attuare politiche volte a proteggere l'integrità scientifica.

Per oltre un decennio, Francesca Grifo dell'Unione degli scienziati interessati (UCS) ha sostenuto il miglioramento delle politiche di integrità scientifica presso le agenzie governative. Quando lei ha commentato su una bozza della politica dell'Agenzia per la protezione dell'ambiente degli Stati Uniti (EPA) nel 2011, ha scritto: "Questi sono grandi principi, ma come accadrà? Chi monitorerà? Chi individuerà i problemi e imporrà queste parole forti? "

Bene, si scopre lei volere. EPA annunciato oggi ha assunto Grifo per supervisionare la sua nuova politica sull'integrità scientifica. "È una grande notizia", ​​afferma Rena Steinzor della School of Law dell'Università del Maryland a Baltimora, che studia la regolamentazione ambientale e l'uso improprio della scienza nella politica ambientale.

Grifo ha il compito di supervisionare le quattro aree principali della politica EPA: creare e mantenere una cultura dell'integrità scientifica all'interno dell'agenzia; comunicare apertamente al pubblico; garantire una rigorosa revisione tra pari; e incoraggiare lo sviluppo professionale degli scienziati dell'agenzia.

Sembra un compito gigantesco, ma Grifo in realtà non controllerà l'integrità di ogni comitato, documento scientifico e revisione tra pari. Invece, si concentrerà sul miglioramento del processo, dice Michael Halpern, il suo ex collega di UCS. Parte del lavoro sarà educare i membri dello staff. La scorsa settimana, l'EPA ha lanciato una guida di formazione online per i membri dello staff per renderli consapevoli della politica e delle sue protezioni. "È un cambiamento culturale in modo che gli scienziati [EPA] sentano di poter partecipare alla vita pubblica e alla comunità scientifica", dice Halpern, e prepararli meglio ad affrontare la pressione politica.

Se i problemi vengono alla luce, Grifo ti aiuterà a investigare. Lavorerà con un comitato interno per l'integrità scientifica e l'ispettore generale. Il suo lavoro non è un appuntamento politico, quindi viene fornito con le protezioni del servizio civile. Riferirà a Glenn Paulson, consulente scientifico dell'EPA. Grifo pubblicherà inoltre una relazione annuale su eventuali incidenti con integrità scientifica presso l'agenzia.

UCS ha classificato Politica dell'EPA , che è stato finalizzato circa un anno e mezzo fa, come uno dei più forti del governo degli Stati Uniti. A differenza della maggior parte delle altre agenzie, il piano dell'EPA richiedeva una posizione a tempo pieno. "Nonostante siano stati fatti forti miglioramenti sulla carta, riconosciamo che l'agenzia è sfidata a realizzare pienamente tali miglioramenti" ha scritto Halpern in un post sul blog .

Jeff Ruch dei dipendenti pubblici per la responsabilità ambientale a Washington, DC, dice che è fiducioso per il progresso. "Viene da un'organizzazione che probabilmente è responsabile dell'adozione di politiche di integrità scientifica", dice. "Pensiamo che queste politiche siano potenzialmente rivoluzionarie. Ma i progressi sono stati lenti e disomogenei. "Non è chiaro, dice, quale potere lei avrebbe di portare sollievo nei singoli casi.

Loading ..

Recent Posts

Loading ..