I cambiamenti climatici rappresentano una grave minaccia per gli Stati Uniti, conclude il nuovo rapporto del governo

I cambiamenti climatici rappresentano una grave minaccia per gli Stati Uniti, conclude il nuovo rapporto del governo

Atmosfera terrestre dalla Stazione Spaziale Internazionale.

NASA

I cambiamenti climatici si stanno già sentendo nelle comunità degli Stati Uniti e causeranno danni crescenti all'economia, alle infrastrutture e alla salute umana ed ecologica a meno che gli Stati Uniti e le altre nazioni non intraprendano azioni concertate per ridurre le emissioni di gas di riscaldamento e adattarsi a un mondo più caldo .

Questo è il messaggio che fa riflettere, inviato da un importante rapporto federale pubblicato oggi che esamina gli impatti dei cambiamenti climatici su diverse regioni degli Stati Uniti, settori economici ed ecosistemi. Il rapporto di 29 capitoli, formalmente conosciuto come Volume II della Quarta Valutazione Nazionale del Clima, è un follow-up del primo volume della valutazione, pubblicato un anno fa, che riassumeva lo stato della scienza del clima.

"Si prevede che il futuro cambiamento climatico distrugga ulteriormente molte aree della vita, esacerbando le attuali sfide alla prosperità poste dall'invecchiamento e dal deterioramento delle infrastrutture, degli ecosistemi stressati e della disuguaglianza economica", conclude il rapporto. E a meno che le emissioni di riscaldamento non vengano frenate, "le perdite annuali in alcuni settori economici dovrebbero raggiungere centinaia di miliardi di dollari entro la fine del secolo - più dell'attuale prodotto interno lordo di molti stati degli Stati Uniti".

Il rapporto, richiesto da una legge del 1990 che impone alle agenzie federali di pubblicare un rapporto almeno ogni 4 anni sullo stato e sui potenziali impatti dei cambiamenti climatici, è stato riunito da circa 300 esperti che lavorano all'interno e all'esterno del governo federale. Il processo di preparazione del rapporto, condotto dalla National Oceanic and Atmospheric Administration, prevedeva la raccolta di commenti pubblici in occasione di eventi pubblici in oltre 40 città.

Il rapporto arriva quando l'amministrazione del presidente Donald Trump ha ripetutamente minimizzato o respinto gli avvertimenti degli esperti governativi che i cambiamenti climatici rappresentano una seria minaccia per la sicurezza nazionale, e si muove per ripristinare un'ampia gamma di norme volte a limitare le emissioni di gas di riscaldamento. Arriva anche poche settimane prima che i democratici siano pronti a prendere il controllo della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti. I leader della Camera entrante hanno promesso di rendere prioritari i cambiamenti climatici e hanno già annunciato una serie di audizioni sull'argomento.

Questa è una storia in via di sviluppo. Tornare a Scienza Per saperne di più.

Loading ..

Recent Posts

Loading ..