Le agenzie scientifiche statunitensi ottengono un certo sollievo nel bilancio 2014

La senatrice Barbara Mikulski (D

Il fantasma dell'ex presidente George W. Bush permea il bilancio 2014 quel congresso è stato rilasciato ieri sera . La sua presenza è una buona notizia per gli scienziati fisici, ma meno allegra per i ricercatori biomedici, poiché il Congresso ha riservato alcuni dei maggiori aumenti di spesa per la NASA e il Dipartimento dell'Energia (DOE). Il National Institutes of Health (NIH), nel frattempo, ha ottenuto un aumento di $ 1 miliardo che attira opinioni contrastanti dai sostenitori della ricerca.

L'accordo pubblicato a fine 13 gennaio ha le sue origini in un accordo di spesa che il Congresso ha colpito il 10 dicembre. Ha alleviato il dolore dei tagli trasversali noti come sequestro, chiedendo $ 1.012 miliardi nel 2014 di spesa discrezionale. Si tratta di circa 44 miliardi di dollari in più rispetto a quelli che sarebbero stati disponibili in base ad un accordo del 2011 che prevedeva la riduzione del deficit federale di un trilione di dollari nel prossimo decennio. Ma ci sono voluti circa un mese prima che i legislatori decidessero come spartirsi i soldi.

Per le agenzie che forniscono un supporto importante per le scienze fisiche, il nuovo bilancio rappresenta una buona spinta rispetto ai livelli di spesa del 2013, che sono stati depressi dal morso del sequestro del 5%. La National Science Foundation (NSF) riceverà 7,17 miliardi di dollari, un aumento del 4,2%, ad esempio, e i programmi scientifici della NASA avranno 5,15 miliardi di dollari, un salto del 7,7%. L'Office of Science del DOE beneficia di un aumento del 9,7%, fino a 5,07 miliardi di dollari, e l'Agenzia per i progetti di ricerca avanzata del DOE: l'energia ottiene un aumento dell'11,2% a $ 280 milioni. Il National Institutes of Standards and Technology vedrà il suo budget crescere del 10,4%, a $ 850 milioni.

[wysiwyg_field wf_deltas = "4" wf_field = "field_assets" wf_formatter = "styles_file_original" wf_settings-field_delimiter = "" wf_settings-field_multiple_limit = "- 1" wf_settings-field_multiple_limit_offset = "0" contenteditable = "false" wf_cache = "1400881631" wf_entity_id = "111412" wf_entity_vid = "137556" wf_entity_type = "nodo"]

Ad eccezione della NASA, quelle agenzie facevano parte di un'iniziativa del 2006 lanciata dall'amministrazione Bush per aumentare i finanziamenti per le scienze fisiche. Il Congresso ha formalizzato l'idea in una legge del 2007, l'America COMPETES Act. Sebbene le agenzie non abbiano mai ricevuto i generosi finanziamenti richiesti da COMPETES, che è recentemente scaduto dopo essere stati ri-autorizzati nel 2010, il suo messaggio sembra essere sopravvissuto: le scienze fisiche devono essere rafforzate per aiutare l'economia americana a rimanere forte. Il presidente Barack Obama ha continuato questo tema nelle sue richieste di bilancio, compresa un'offerta della scorsa primavera per grandi aumenti in diverse agenzie (vedi tabella).

I COMPETI non coprivano NIH, il cui bilancio era raddoppiato tra il 1998 e il 2004, a $ 27,2 miliardi. Da allora, ha ricevuto molti spunti più piccoli, con l'enorme eccezione dello stimolo del 2009, un aumento di una volta di $ 10,4 miliardi. Il Congresso ha confermato questo schema di aumenti minori quest'anno: il budget 2014 del NIH aumenterà del 3,5%, a $ 29,9 miliardi.

Il piano di spesa finale comprende 12 buoni di stanziamento individuali in un pacchetto di 1582 pagine che è pieno di disposizioni che affrontano le preoccupazioni dei singoli legislatori. Di seguito sono riportati alcuni punti salienti, per agenzia. (Cerca aggiornamenti come Scienza Insider continua a leggere attentamente l'enorme pacchetto.)

Istituto Nazionale della Salute

I sostenitori della ricerca biomedica stanno offrendo reazioni contrastanti ai numeri NIH. "È difficile non essere contenti di un aumento di un miliardo di dollari", afferma David Moore, direttore senior delle relazioni governative per l'Associazione delle università mediche americane a Washington, DC, ma "non riuscirà a invertire adeguatamente il danno causato dal budget dell'anno scorso" sequestrare e garantire che l'impresa di ricerca biomedica della nazione compia progressi continui ", afferma Carrie Wolinetz di United for Medical Research, una coalizione di gruppi accademici e industriali.

Complessivamente, il disegno di legge consentirebbe al NIH di finanziare 385 assegni di ricerca in più rispetto a quanto fatto nel 2013, secondo a dichiarazione da parte di appropriators . Ciò dovrebbe aiutare NIH a riprendersi da un calo di 722 concessioni in competizione l'anno scorso rispetto al 2012 che ha portato a tasso di successo storicamente basso del 16,8% .

"Sono buone notizie. È un buon inizio in termini di eliminazione dei danni causati dal sequestro ", afferma Jennifer Zeitzer, direttrice dei rapporti legislativi per la Federazione delle società americane per la biologia sperimentale.

Sebbene non vi siano grandi sorprese nell'omnibus, alcune disposizioni si distinguono. All'interno del totale, $ 273 milioni andrebbero agli Institutional Development Awards (IDeA). Tale importo ridurrebbe sostanzialmente i tagli sequestrati a un programma, il che aiuta gli stati con relativamente pochi finanziamenti NIH, che il presidente ha voluto tagliare di $ 50 milioni. Il controverso National Children's Study riceverà $ 165 milioni, il presequester del 2013 e lo stesso importo richiesto dal presidente.

Il disegno di legge non include la richiesta del presidente per ulteriori $ 40 milioni per la rete di accelerazione delle cure all'interno dell'istituto di traduzione di NIH, invece di ripristinare il suo bilancio solo al livello del 2012 di $ 10 milioni. Il programma di incubazione trans-NIH noto come Common Fund riceverà $ 533 milioni, un aumento di $ 18 milioni rispetto al 2013.

Il conto contiene anche un importo non specificato all'interno di diversi istituti per la quota di NIH del presidente Iniziativa BRAIN . (Obama voleva che il NIH spendesse $ 40 milioni.) Non tagga $ 80 milioni per la ricerca sull'Alzheimer al National Institute on Aging (NIA) come richiesto dal presidente . Ma dà alla NIA una spinta di $ 130 milioni in nuovi finanziamenti, una generosa spinta del 13% rispetto al 2013, e "si aspetta che una parte significativa" vada all'Alzheimer a seconda della qualità delle proposte, secondo un rapporto accompagnando il conto.

I legislatori ordinano anche al NIH di riaprire un piccolo ufficio di educazione scientifica che aveva chiuso lo scorso autunno e riprendere a generare piani di lezione per insegnanti e musei basati su nuove ricerche mediche. Quelle attività sono state chiuse la scorsa primavera nello stesso periodo in cui Obama ha proposto una grande riorganizzazione dei programmi federali di educazione scientifica. Ma il Congresso ha respinto il piano e ha detto al NIH di riprendere le sue attività di educazione prescolare.

Fondazione nazionale della scienza

Mentre il Congresso ha dato all'agenzia tutti tranne $ 10 milioni della sua richiesta di $ 210 milioni per nuove importanti strutture, ha detto ai funzionari della NSF che i progetti già in costruzione dovrebbero essere i primi a spendere. Quella lingua è una buona notizia per il National Observatory Network, l'Ocean Observatories Initiative, il Daniel Inouye Solar Telescope e un upgrade al Laser Interferometer Gravitational-Wave Observatory (LIGO). Ma lascia solo la nuova partenza NSF, il Large Synoptic Survey Telescope (LSST), con solo $ 17 milioni della sua richiesta da $ 27 milioni. Tuttavia, i legislatori hanno anche dato il via libera alla NSF per trasferire fondi a LSST.

Sebbene il conto scenda di $ 405 milioni a fronte della richiesta di ricerca di $ 6,21 miliardi di NSF e di $ 34 milioni per la richiesta di 880 milioni di dollari per attività educative, il Congresso ha ritenuto opportuno finanziare completamente la richiesta del presidente per due attività NSF: il programma internazionale di perforazione oceanica e il Noyce programma di studiosi per formare insegnanti di scienze. Ha inoltre protetto EPSCoR, un programma a lungo termine per la creazione di capacità in Stati che ricevono poco denaro NSF, specificando che riceverà tutti tranne $ 5 milioni del suo aumento di $ 15 milioni richiesto.

NASA

Il budget complessivo di $ 17,6 miliardi di dollari dell'agenzia spaziale è di $ 700 milioni in più rispetto allo stanziamento del 2013. Ciò include $ 5,15 miliardi per la scienza, un sano $ 370 milioni rispetto al suo livello del 2013 di $ 4,78 miliardi.

All'interno del programma di scienze planetarie da $ 1,35 miliardi, che ha ricevuto un aumento del 10%, il Congresso chiede ai funzionari della NASA di ritagliarsi 80 milioni di dollari per sviluppare piani per una missione sulla luna di Giove in Europa. Altri $ 65 milioni sono assegnati per lo sviluppo del rover di Mars 2020. L'agenzia spaziale ha iniziato a preparare le basi per la proposta del rover 2020 lo scorso anno - il primo nuovo passo verso l'esplorazione del pianeta rosso dopo che la NASA ha abbandonato una partnership con l'Agenzia spaziale europea per lanciare missioni su Marte nel 2016 e 2018. La linea di finanziamento la legge rende disponibili per lo sviluppo del rover è la prova del supporto del Congresso per una missione 2020.

Il disegno di legge continua con un mandato che proibisce alla NASA di spendere più di $ 8 miliardi per costruire il James Webb Space Telescope, che è previsto per il lancio nel 2018. I legislatori hanno anche mantenuto il linguaggio da precedenti fatture che bloccano la NASA e l'Ufficio della Casa Bianca della Scienza e Tecnologia di spendere soldi per collaborazioni con la Cina a meno che l'amministrazione Obama non certifichi che tali interazioni non rappresentano una minaccia per la sicurezza nazionale. Esse estendono anche il divieto ai cittadini cinesi di visitare qualsiasi struttura della NASA.

Il Congresso ha anche espresso il suo profondo scetticismo riguardo ai piani dell'amministrazione di trovare, il lazo e trascinare nell'orbita della Terra un piccolo asteroide. La proposta Asteroid Redirect Mission (ARM) dovrebbe essere un esercizio per gli astronauti e una missione scientifica. "Il completamento di importanti attività preliminari è necessario per gettare appropriatamente le basi per l'ARM prima che la NASA e il Congresso prendano un impegno a lungo termine per questo concetto di missione", spiega la nota di spesa.

Dipartimento dell'Energia

I legislatori hanno mostrato il loro sostegno al programma di scienze della fusione domestica al DOE. Hanno respinto i tagli proposti a diverse strutture nazionali e hanno fornito $ 200 milioni per i beni e i servizi che gli Stati Uniti stanno contribuendo a ITER, un reattore internazionale per la prova di fusione in costruzione in Francia. Ma limita il contributo in denaro della DOE all'organizzazione manageriale di ITER a $ 22,8 milioni fino a quando il Segretario dell'Energia non può certificare che l'organizzazione si sta muovendo per adottare alcune riforme di gestione raccomandate da un panel internazionale. Tale certificazione consentirebbe agli Stati Uniti di dare il proprio contributo pianificato totale di $ 32 milioni per il 2014.

Con la segnalazione dello staff di Science News.

* Aggiornamento, 15 gennaio, 17.25 .: Questo articolo è stato aggiornato per chiarire le dichiarazioni della fattura sul contributo degli Stati Uniti a ITER.

Loading ..

Recent Posts

Loading ..