Sanzioni di gruppo ad accesso aperto Tre editori dopo "pungiglione" scientifico

Fattore d'impatto. Una storia della scienza di ottobre che esamina le pratiche di accettazione della carta aperte

Un'associazione di categoria leader per gli editori di riviste scientifiche libere ad accesso aperto (OA) ha espulso due dei suoi membri e ha messo un terzo in libertà vigilata, a seguito di un controverso progetto giornalistico investigativo pubblicato all'inizio di quest'anno da Scienza . La Open Access Scholarly Publishers Association (OASPA) annunciato oggi sul suo blog che sta terminando le iscrizioni degli editori Hikari Ltd. e Dove Medical Press e inserendo l'iscrizione di SAGE Publications "sotto rassegna" per 6 mesi.

Il mese scorso, il giornalista John Bohannon ha scatenato un ampio dibattito con una storia, parte di un più ampio numero speciale su come gli scienziati comunicano tra loro, che documentava gli standard permissivi per l'accettazione di manoscritti in un certo numero di riviste OA. Scoprì che decine di riviste gratuite accettavano uno studio falso e palesemente imperfetto che aveva creato. Il "pungiglione" ha provocato un acceso dibattito , con alcuni critici sostenendo che i metodi di Bohannon erano imperfetti e progettati per indebolire il movimento OA, mentre altri hanno affermato che la storia evidenziava un problema importante nel settore OA in rapida crescita.

Quando la storia è apparsa, OASPA, che include più di 50 importanti editori scientifici e organizzazioni correlate tra i suoi membri, ha rilasciato una dichiarazione in cui si sottolinea che la storia di Bohannon "fornisce alcuni dati utili sulla scala e sui problemi associati con ... editori di bassa qualità, "E promettendo di" emettere una risposta più completa ... una volta che avremo avuto la possibilità di rivedere i dati in modo più dettagliato. "

Nella sua dichiarazione di oggi, l'OASPA afferma che la sua revisione ha rivelato problemi abbastanza seri da meritare un'azione in tre riviste che hanno accettato la carta falsa: Scienze mediche cliniche e sperimentali , pubblicato da Hikari Ltd. di Ruse, Bulgaria; Progettazione, sviluppo e terapia della droga , pubblicato da Dove Medical Press, che ha uffici negli Stati Uniti e nel Regno Unito; e il Journal of International Medical Research , pubblicato da SAGE Publications of Thousand Oaks, California.

"[T] qui era una mancanza di rigore sufficiente nei processi editoriali in tutte e tre le riviste in questione, e che per Hikari e Dove i problemi possono estendersi più del singolo giornale interessato", scrive il gruppo nella sua dichiarazione. Hikari e Dove possono ripresentarsi per l'adesione in 12 mesi, dice il gruppo, mentre prenderà in considerazione l'ipotesi di riammettere SAGE per l'adesione completa in 6 mesi "se ci sono prove che i suoi processi siano stati sufficientemente rafforzati".

I gruppi affermano di essersi spostato anche a "rafforzare le proprie procedure di adesione", in parte aggiungendo "domande più dettagliate sul processo editoriale" alla sua domanda di adesione.

"In conclusione, anche se purtroppo abbiamo terminato le iscrizioni come risultato del Scienza articolo di notizie, risultati positivi sono anche sorti dalla sua pubblicazione ", scrive il gruppo.

Raggiunto un impiegato di Hikari Scienza Insider ha rifiutato di commentare l'annuncio. Dove non ha risposto alle richieste di commento.

In una dichiarazione, SAGE ha scritto: "Accogliamo con favore l'indagine di OASPA sulla qualità della ricerca pubblicata dai suoi membri e collaborerà pienamente con la revisione di 6 mesi. Abbiamo già adottato misure per garantire che il processo di revisione tra pari del Journal of International Medical Research è molto più robusto e confido che l'OASPA troverà i nostri processi più che sufficientemente rafforzati quando intraprenderanno la revisione. Oggi qualsiasi documento con difetti simili non passerebbe attraverso nessuna delle fasi del processo di revisione tra pari di JIMR. "

"SAGE si impegna a garantire che la revisione tra pari e il processo di accettazione per tutte le nostre riviste, siano esse tradizionali basate su abbonamento o accesso aperto, sia solida e che funzioni con OASPA per garantire ciò. Siamo lieti che OASPA abbia riconosciuto i nostri sforzi e che ci consentiranno di rimanere formalmente membri dell'organizzazione mentre il nostro stato ufficiale è sottoposto a revisione ".

Puoi vedere la dichiarazione completa di SAGE Qui .

* Aggiornamento, 11 novembre, 5:25 pm: La dichiarazione di SAGE è stata aggiunta all'articolo .

Loading ..

Recent Posts

Loading ..