ScienceShot: cosa assomigliava davvero all'antenato di Corn?

ScienceShot: cosa assomigliava davvero all'antenato di Corn?

In che modo una brutta erba è diventata una delle colture più importanti del mondo? Questa è una domanda che i ricercatori si sono mai chiesti da quando l'analisi genetica ha rivelato che l'antenato del mais (a destra) era una esile pianta messicana chiamata teosinte (a sinistra). La risposta è questa l'antico teosinte crebbe in modo diverso dalla sua controparte moderna , secondo uno studio pubblicato in Quaternario Internazionale . I ricercatori hanno fatto la scoperta coltivando la teosinte di oggi in serre da 20,1 ° C a 22,5 ° C con il 40% -50% in meno di anidride carbonica nell'aria, condizioni simili a quelle di 14000 anni fa, prima che la pianta fosse prima addomesticata. Le piante si accorciavano e avevano le orecchie femminili proprio sul gambo principale, come sono nel mais moderno, invece che sui rami laterali. E la maggior parte dei loro semi maturava in una volta, mentre i semi moderni di teosinte maturano per diverse settimane; gli scienziati hanno continuato a dover tornare a raccoglierli ancora e ancora. Se il teosinte era più facile da raccogliere, l'addomesticamento inizia ad avere più senso. Nessun segno di pannocchia, però; che deve essere venuto dopo.

Vedi altro Scienza Shots .

* Correzione, 6 febbraio, 10:45 am: Questo articolo è stato corretto per riflettere il fatto che il mais è stato addomesticato 10.000 anni fa.

Loading ..

Recent Posts

Loading ..