ScienceShot: French Fries su Giove

Patatine fritte su Giove

Oggi nelle domande che nessuno ha mai chiesto: come sarebbero le patatine fritte se le avessi fatte su Giove? Fortunatamente, l'Agenzia spaziale europea è sul caso. Sperando che lo studio della frittura profonda in diverse condizioni gravitazionali possa aiutarli a migliorare lo spazio per i futuri astronauti, gli scienziati hanno tagliato le patate a bastoncini sottili e fritte in olio extravergine di oliva, un lato alla volta, in una centrifuga che creava condizioni di fino a nove volte la gravità terrestre. Livelli di gravità più elevati hanno aumentato significativamente il trasferimento di calore tra l'olio caldo e la patata accorciando il tempo di frittura e dando luogo a croste spesse e croccanti, il team segnala il mese prossimo Food Research International . Infatti, gli scienziati potrebbero aver scoperto la condizione gravitazionale ideale per la creazione di patatine croccanti: la crosta ha raggiunto il suo massimo spessore quando la patata è stata fritta a tre volte la gravità terrestre; qualsiasi ulteriore aumento dei livelli di gravità non ha migliorato la croccantezza degli avannotti. Ma prima di brevettare la tua idea per una friggitrice ipergravita, ecco le cattive notizie: il fondo delle patatine era isolato dall'olio da uno strato di vapore acqueo che usciva dai pori della patata, risultando in una frittura dal fondo fradicio, non importa cosa il livello di gravità. Forse gli imminenti esperimenti del team con frittura profonda in microgravità creeranno finalmente la perfetta frittura spaziale.

Vedi altro Scienza Shots .

Loading ..

Recent Posts

Loading ..