ScienceShot: quasi certa possibilità di acchiappare la prossima supernova

Quasi certa possibilità di supernova

L'ultima stella per andare alla supernova nella Via Lattea - che gli astronomi sanno di - esplose nel 1604, prima che Galileo trasformasse per la prima volta un telescopio in cielo. Ma con un rilevatore di neutrini ora costruito in una montagna giapponese che potrebbe arrivare online già nel 2016, i ricercatori potrebbero essere in grado di fare qualcosa che non è stato ancora annullato: fare osservazioni dettagliate di una supernova nella nostra galassia prima che esploda visibilmente. In primo luogo, gli astronomi verrebbero allertati sull'evento in corso dall'ondata di neutrini generata quando una supernova collassa. In pochi minuti, potevano determinare l'area generale del cielo dove si sarebbe verificata l'esplosione, puntare i loro telescopi infrarossi in quella direzione e attendere i fuochi d'artificio. (Le porzioni esterne di una supernova non vengono interrotte fino a quando non passano da pochi minuti a poche ore dopo il crollo del nucleo e l'esplosione del neutrino, notano i ricercatori.) Una stella esplosiva conosciuta come la supernova di Tycho (immagine) illuminò la Via Lattea nel 1572 Con il nuovo sensore in posizione, gli strumenti, in particolare i telescopi a infrarossi, avrebbero quasi il 100% di possibilità di osservare la prossima supernova nella nostra galassia , i ricercatori segnalano in un prossimo numero di The Astrophysical Journal . Ma poiché la Via Lattea contiene molta polvere, che blocca efficacemente la luce visibile, le probabilità che chiunque veda quell'esplosione nel cielo notturno sono del 20% o meno, notano i ricercatori. Le probabilità sono in qualche modo più alte per le persone nell'emisfero australe, tuttavia, poiché molte più stelle della galassia sono visibili da lì. Con gli attuali tassi stimati di formazione di supernova nella Via Lattea, le probabilità di uno schioccamento nei prossimi 50 anni potrebbero arrivare al 90%.

Vedi altro Scienza Shots .

* Correzione, 1 novembre, 11:19 am: Questo articolo è stato rivisto per riflettere in modo più accurato le probabilità di una supernova che si verificherà nei prossimi 50 anni.

Loading ..

Recent Posts

Loading ..