ScienceShot: riciclaggio velocissimo

ScienceShot: Lightning

Succede molto nell'istante in cui allontani la mano da una stufa calda. I tuoi neuroni sparano, rilasciando centinaia di bolle piene di sostanze chimiche chiamate neurotrasmettitori (arancione nella concezione dell'artista sopra) in una giunzione microscopica chiamata sinapsi, che collega la cellula al suo vicino. Quindi la riforma delle bolle (giallo) e l'intero processo ricomincia. Ora si scopre che il processo è ancora più veloce di quanto pensassero gli scienziati. Programmando geneticamente i neuroni del mouse per sparare in risposta a lampi di luce blu, congelandoli con azoto liquido a intervalli di millisecondi e fotografandoli con un microscopio elettronico, un team di ricercatori ha scoperto che il tutto avviene in circa 100 millisecondi - fino a 200 volte più veloce dei meccanismi proposti in precedenza. Piuttosto che usare una proteina per facilitare il processo costruendo un'impalcatura per le vescicole, o un altro meccanismo proposto chiamato "kiss-and-run", in cui le vescicole si limitano a "baciare" l'interno del primo neurone, fondendosi brevemente con esso e svuotandosi i loro contenuti nella sinapsi, i ricercatori hanno scoperto che le vescicole sono completamente formate, quindi riciclate per formare nuove bolle solo un decimo di secondo dopo che hanno liberato il loro carico nella sinapsi. Questo riciclaggio quasi istantaneo è probabilmente ciò che rende il sistema nervoso così veloce e la sua funzione così perfetta , gli scienziati riferiscono oggi a Natura . Dicono che studiare il processo potrebbe migliorare la nostra comprensione delle condizioni neurodegenerative come il morbo di Alzheimer.

Vedi altro Scienza Shots .

Loading ..

Recent Posts

Loading ..