ScienceShot: un test genetico per cioccolato di alta qualità

Perché il cioccolato fondente fa bene a te? Chiedi il tuo intestino

Per aiutare i produttori di cioccolato di alta qualità ad essere ingannati con ingredienti di qualità inferiore, i ricercatori hanno sviluppato un test genetico che può dire un chicco di cacao premium da un impostore mediocre. I fagioli della pianta di cacao, la fonte del burro di cacao e la polvere di cacao usati per fare il cioccolato, possono avere un aspetto molto diverso, anche all'interno dello stesso baccello (fagioli all'interno del baccello, immagine). Quindi, i fagioli visivamente discriminanti provenienti da una varietà eccezionale di fagioli dalla media degustazione possono essere difficili. Ciò pone problemi alle persone incaricate del controllo di qualità, perché i commercianti di fagioli senza scrupoli hanno ampie opportunità di mescolare i fagioli più economici tra i loro prodotti premium. Inserisci genetica. Analizzando il DNA estratto da campioni di 30 milligrammi del rivestimento del seme di un chicco di cacao (che è geneticamente identico all'albero da cui proviene), è possibile verificare se il chicco appartiene a una specifica varietà di cacao. Utilizzando il test di recente sviluppo, che ha esaminato 48 diversi marcatori genetici, i ricercatori sono stati in grado di discriminare 30 esemplari autentici di una varietà di cacao ad alto prezzo denominata Fortunato n. 4 di altre cinque varietà coltivate in e vicino al Perù e di altre 18 coltivate in tutto il mondo , riferiscono oggi nel Journal of Agricultural and Food Chemistry . Anche se le analisi del DNA possono essere eseguite in tempi relativamente brevi, i ricercatori dicono che separare un rivestimento di seme dal suo fagiolo richiede molto tempo. La ricerca futura si concentrerà sulla razionalizzazione dei test e sullo sviluppo di una tecnica che può essere utilizzata per analizzare la polvere di cacao sfuso.

Vedi altro Scienza Shots .

Loading ..

Recent Posts

Loading ..