Video: Se non hai mai guidato un alligatore, ecco cosa ti manca

Fino ad ora, se volevi capire come cacciava un coccodrillo o un alligatore, dovevi avvicinarti ai tuoi pericolosi rettili. Ma grazie a un po 'di tecnologia, i ricercatori possono ora mantenere una distanza di sicurezza. Un team di scienziati ha catturato 15 alligatori su un'isola al largo della Florida e ha allacciato un pacchetto di grandi dimensioni con una scatola da scarpe contenente una fotocamera impermeabile e altri sensori di dati sulla schiena di ciascun animale. Le telecamere sono state programmate per riprendere video documentando i tentativi dei rettili di catturare la preda (come mostrato nel video), e quindi la cinghia si staccerebbe dopo 1-2 giorni. I ricercatori avevano saputo che gli alligatori sono attivi di notte, ma hanno ipotizzato che la caccia si è verificata più spesso al mattino. Questo studio ha dimostrato che mentre i tentativi di caccia mattutina avevano più probabilità di avere successo, gli alligatori in realtà fanno la maggior parte della loro caccia di notte , i ricercatori riferiscono oggi a PLOS ONE . I rettili fecero anche molte delle loro uccisioni riuscite mentre erano completamente sott'acqua, un fatto che era stato ignorato da studi osservazionali. Sebbene gli alligatori siano i migliori predatori nei loro ambienti, quanto mangiano e quando cacciano è stato fino ad ora poco compreso. I risultati cambiano l'immagine del comportamento noto dell'alligatore in modi che potrebbero influire sulla conservazione: ad esempio, i dati dei ricercatori mostrano che il conteggio dell'alligatore, eseguito di notte facendo brillare una luce e cercando i riflessi rossi rivelatori dai loro occhi, si verificano durante un periodo quando metà degli alligatori può essere al di sotto della superficie, non vista.

Loading ..

Recent Posts

Loading ..